the newmediologo

21 agosto 2008

18 agosto 2008

3 agosto 2008

27 luglio 2008

12 maggio 2008

il NewMediologo



man_usb_hub, inserito originariamente da newmediologo.

La Comunicazione, la Connessione, la Condivisione..
al Centro di tutto rimane sempre l’Uomo che ha qualcosa da dire..

10 marzo 2008

Il futuro dei giornali..

Filed under: Senza categoria — newmediologo @ 10:46
Tags: , , , ,

Il giornale come lo conosciamo ora è un grandissimo spreco di risorse, di carta, di tutta una filiera che serve a movimentare un numero immenso di copie che qualcuno legge e che pochi comprano..
Copie che vanno in omaggio o al macero ma che servono ad incrementare i dati sulla tiratura e a raggiungere quote per contributi carta, etc.

Il giornale la mattina è già passato.. MI sembra surreale che quando arrivo al bar la mattina mi soffermo comunque su di un giornale che riporta notizie che ho già letto online e che molte di queste siano anche superate dagli eventi.. Il giornale di carta è rigido, chiuso, lento.. Il giornale online è flessibile, adattativo, interattivo, veloce..
Il problema rimane sempre quello che ci metti dentro.. La qualità dell’informazione è a terra, non esiste più la capacità di fare informazione in maniera autonoma e tutti i giornali dicono le stesse cose riprese dalle agenzie..

Il giornale online dovrebbe anche per sua natura occuparsi molto di più di argomenti “digitali” visto che è fruito da un bacino di utenti evoluti.. Sarebbe interessante una rubrica-osservatorio permanente su Internet, Digital Divide, Wi-Fi, telefonia mobile, etc..

Si dovrebbero sfruttare molto meglio le possibilità di interazione offerte dal mezzo e non come si fa ora solo a mezzo servizio con blog abbastanza scarni, forums inusabili e commenti occasionali ad alcuni articoli ed il tutto in maniera lenta e macchinosa..

Invece di alimentare continue diatribe tra giornalisti-bloggers-bloggers-giornalisti sarebbe opportuno badare maggiormente alla qualità.. Giornale cartaceo e giornale online sono due rami dello stesso albero, quello dell’informazione..

La cosa importante è questo non si secchi e continui a crescere ed a produrre frutti..

Francesco d’Elia

Tags: , , , , ,


Technorati Tags: , , ,