the newmediologo

26 maggio 2008

Nuovi Euro e Vecchie Lire

Banconota da Una Lira pesante

Mi è sempre sempre stata sullo stomaco l’espressione “vecchie lire” apparsa nel linguaggio degli italiani da quando esiste l’Euro, dire “vecchie lire” è sbagliato e fuorviante nei confronti della nostra (poco) gloriosa moneta, infatti le lire non sono mai state “vecchie” visto che non ne sono mai esistite di “nuove” a differenza dei Franchi Francesi che nel 1960 vennero rivalutati in modo che 1 “Nuovo Franco” equivalesse a 100 “Vecchi Franchi” mentre in Italia nel 1986 Craxi propose a Ciampi la “Lira pesante” ovvero una rivalutazione della Lira Lit. 1=1000 che avrebbe portato l’unità monetaria ad un valore assimilabile a quello delle valute europee ed USA e ci avrebbe consentito di pagare il caffè Una Lira. La cosa avrebbe semplificato i calcoli e i cambi e la gente avrebbe avuto le sue agognate Mille Lire al mese con buona pace del Signor Bonaventura che avrevve visto ridursi drasticamente gli importi dei suoi assegni..

il Signor Bonaventura

In compenso le Lire sono rimaste in vita per gli squattrinati perchè non ho mai sentito nessuno dire “non ciò un Euro” ma si dice ancora “non ciò una lira”

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...